Bonus ristrutturazioni Roma al 50%

Il tuo condominio o il tuo appartamento a Roma necessita di una ristrutturazione, troppo a lungo rimandata? Sei ancora in tempo per beneficiare del Bonus ristrutturazioni che permette di portare in detrazione una parte della spesa sostenuta negli interventi di ristrutturazione edilizia.

La Ediling Costruzioni srl è pronta ad aiutarti nella tua ristrutturazione condominio a Roma, oppure, nella ristrutturazione della tua abitazione privata. La nostra azienda si contraddistingue per esperienza, professionalità e l’alta preparazione di tutto il nostro team.

Dunque, se vuoi beneficiare delle agevolazioni fiscali previste in tema ristrutturazione, non esitare a contattarci e richiedere un preventivo gratuito. Hai tempo fino al 31/12/2021.

Bonus ristrutturazioni: proroga della detrazione fino al 31/12/2021

Definiamo, innanzitutto, cosa prevede il bonus ristrutturazioni.

Per le spese delle ristrutturazioni edilizie sostenute tra il 26 giugno 2012 e il 31 dicembre 2021, il bonus prevede la detrazione del 50% sulle spese sostenute, per un limite pari a 96.000€.

Lo sgravio per le spese affrontate per gli interventi di ristrutturazione si estende anche agli interventi di recupero edilizio.

La detrazione descritta va divisa in dieci quote annuali, aventi medesimo importo.

Recupero Edilizio

10 Quote Annuali

bonus-ristrutturazioni-50-roma

Ecco gli interventi per accedere al superbonus

Quali sono le ristrutturazioni oggetto di questo bonus

Gli interventi di ristrutturazioni a Roma, posso riguardare:

  • singole unità immobiliari
  • interi fabbricati
  • il restauro o il risanamento conservativo
  • lavori effettuati in proprio, dove la detrazione si applica sul costo dei materiali impiegati

Colui che acquista l’immobile ristrutturato (fabbricati a uso abitativo ristrutturati) calcolerà la detrazione su un importo forfettario, a prescindere dall’ammontare dei lavori eseguiti.

La detrazione su tale importo forfettario sarà del 25% del prezzo di vendita dell’immobile, comprensivo IVA. Anche in questo caso, la detrazione sarà da dividere in dieci quote annuali aventi medesimo importo.

Questo per quanto riguarda colui che acquista fabbricati ristrutturati per uso abitativo, con lavori eseguiti da imprese di costruzione e da cooperative come la Ediling Costruzioni srl. In tal caso, entro 18 mesi dal termine dei lavori, si deve provvedere all’alienazione dell’immobile ristrutturato.

Richiedi il tuo Preventivo

Non perdere tempo contattaci per un preventivo gratuito per accedere al superbonus 50%

Chi può richiedere il Bonus ristrutturazione a Roma

Possono ottenere l’agevolazione i seguenti soggetti:

  • titolari di diritti reali sugli immobili
  • coniuge convivente del titolare o parenti entro il terzo grado o affini entro il secondo grado
  • coniuge separato ma assegnatario dell’immobile intestato all’altro coniuge
  • convivente more uxorio

Le agevolazioni sopra descritte consentono, inoltre, un incentivo al miglioramento della classe energetica dell’immobile.

In particolare, il miglioramento della classe energetica rappresenta un requisito per l’ottenimento delle agevolazioni.

Nel dettaglio, viene richiesto l’innalzamento di ben due classi energetiche e, se ciò non è possibile, si richiede la prova dell’impossibilità di raggiungimento della classe energetica più elevata, tramite A.P.E.

Particolare attenzione ed interesse è da destinare agli impianti fotovoltaici e agli interventi antisismici. Se devi effettuare lavori di ristrutturazione condominio a Roma, oppure, nella tua abitazione privata, in entrambi i casi è prevista un’agevolazione maggiorata con detrazione del 110%.

Non esitare a contattarci per un preventivo gratuito: ti forniremo tutta l’assistenza necessaria per progettare insieme un restauro ad opera d’arte, beneficiando, ovviamente, del bonus ristrutturazioni sopra descritto.